You, can not right click on this page/site, sorry :)

Il Gheppio Comune

Di piccole dimensioni (fino a 36 cm di lunghezza, 78 cm di apertura alare e un peso fino a 220 grammi che possono diventare 300 per le femmine prima della deposizione delle uova) il Gheppio differisce da tutti gli altri rapaci per la sua speciale tecnica di caccia: invece di volteggiare nel cielo come fanno per esempio poiane, nibbi, aquile e altri falchi, il Gheppio riesce a rimanere sospeso in un unico punto, sbattendo velocemente le sue ali e aprendo la sua coda a ventaglio per sfruttare il vento e mantenere la stabilità.
Si muove di pochi metri alla volta, scrutando così il territorio sottostante in cerca di prede, e rimane una manciata di secondi fermo con il suo volo a “Spirito Santo”, di solito a 10-15 m dal terreno, per poi muovere altrove.
Quando individua la preda si tuffa in picchiata, l’agguanta con il becco o gli artigli, e può fermarsi a mangiare sul terreno o volare su un ramo vicino.

Si ciba principalmente di piccoli roditori e piccoli uccelli, come passeri comuni e storni, ma non disdegna anche falene e farfalle, lombrichi, e se gli si presenta l’occasione, anche carcasse.
Per questo rapace è anche abbastanza facile riconoscerne il sesso: il maschio infatti ha un piumaggio tendente algrigiastro, soprattutto la testa, mentre la femmina presenta un caratteristico rosso mattone.

Il Gheppio preferisce vivere in campagna, ma essendo uno dei rapaci più diffusi in tutta Europa, non è difficile trovarlo anche in città.
Quindi, ogni tanto, alzate gli occhi al cielo e non è detto che non vediate un Gheppio sospeso in volo nel cielo cittadino.

The Kestrel prefers to live in the countryside, but being one of the most widespread birds of prey in all of Europe, it is not difficult to find it even in the city.
So, every now and then, try to check and maybe you will see one flying over your head in the city sky.

Leave a comment