You, can not right click on this page/site, sorry :)
Björk

Camminando perso nella nebbia,
meticolosa presenza,
densa e confusionale,
umida a lavarmi l’anima,
a scrollarmi di dosso gli umani affanni…
Aspettando di fuggire dal mostro,
beffardo folletto,
inesistente nella foresta,
ancora vivo dentro di me.
E la nebbia aumenta,
scendendo con l’oscurità,
crescendo con la paura
di un’avvinghiante foresta,
dove mi perdo,
tra un sentiero visibile a metà
e un incerto domani…

Svezia, Autumn 2013 [Nikon D3200]