You, can not right click on this page/site, sorry :)
Continua a Sognare

Quando abbiamo smesso di sognare?
Quando eravamo piccoli era naturale: sognare il mestiere da grande, sognare il nostro futuro, immaginare e inventare storie fantastiche, giochi, fiabe nelle quali ci disegnavamo intrepidi e avventurosi protagonisti.
Avevamo l’innocenza di non sapere come va il mondo, il coraggio di non lasciarci intimorire da questo. Avevamo la capacità di non avere problemi perché non lasciavamo alla mente il tempo per pensare. Eravamo troppo impegnati a giocare, a sognare, a immaginare.
Poi si cresce e l’innocenza lascia il posto alla malizia, la spensieratezza alle preoccupazioni.
Si smette di giocare con il mondo e si lascia che questo giochi con noi e alle sue regole ben stabilite.
Si smette di sognare, si smette di immaginare o inventare il nostro futuro. Non ci vediamo più come protagonisti, ma accettiamo di essere ignote comparse.
Quando abbiamo smesso di sognare?

Tuesjön, Svezia, Inverno 2014 [iPhone 5]