You, can not right click on this page/site, sorry :)

Un Normale Giorno in Svezia

Uno dei motivi per cui nel 2010 decisi di trasferirmi qui in Svezia dalla vicina Danimarca, è stato sicuramente il bisogno e la voglia di scoprire una Natura selvaggia e sconfinata.

Stanco di Copenhagen e della sua vita notturna, e stanco della monotonia del paesaggio danese, ho scelto di avere la possibilità di vivere dove posso salire in macchina e guidare senza fine attraverso una Natura immacolata, anche a solo pochi chilometri dai centri abitati.
E dopo quasi 10 anni non mi sono ancora abituato alle infinite sorprese che il territorio svedese sa regalare, sia a livello paesaggistico, soprattutto per la costa, le grandi foreste e la regione dei laghi, sia per la varietà di fauna selvatica che è possibile incontrare.

Oggi vi voglio far vedere cosa vuol dire un “normale” giorno speso immergendomi nella Natura della Svezia, e questi sono solo alcuni degli animali (molti altri o erano troppo lontani o troppo veloci per farsi fotografare) che ho visto l’altro giorno prima e dopo il mio incontro con l’aquila di mare!

Ho ancora molto da scoprire di questa immensa Nazione (non sono ancora mai stato a nord di Stoccolma, per esempio, coprendo quindi solo una minima parte dell’intero territorio), e la cosa che mi rende ancora più felice è il constatare che riesce sempre a sorprendermi e a regalarmi fantastiche esperienze.

Se siete amanti della Natura e se siete appassionati di fauna selvatica, non posso che consigliarvi la Svezia come la prossima meta delle vostre vacanze.
Non ve ne pentirete!

Leave a comment